MILITEM ha inaugurato presso lo show room di Monza, il primo corner istituzionale del proprio brand. Un’area personalizzata che andrà a caratterizzare i punti vendita che costituiranno la rete italiana ed europea in via di sviluppo. In questa scenografia saranno esposti i modelli della gamma. Il corner è la pietra miliare della corporate identity del Marchio. In questo luogo i clienti MILITEM devono percepirne tutta l’essenza e i valori. Materiali raffinati, legni, pelli, creano un’atmosfera accogliente, che ricorda i lodge di Aspen o Bodega Bay, oppure i loft newyorkesi. MILITEM ha dato particolare attenzione, in fase di progettazione, a tutti i fattori legati alla sostenibilità ambientale, attraverso la scelta e l’utilizzo di materiali riciclabili. Il legno utilizzato per le pareti è l’originale Stepwood di Kolar.at. Natura e design: una combinazione perfetta: il pannello Stepwood viene composto con più strati di legno in modo da creare un effetto 3D. Il finto camino è di Maison Fire. La poltrona di Cargo a Milano: elegante, con braccioli in stile inglese, con la classica fila di chiodini inseriti secondo la tradizione della manifattura artigianale. I piedini sono di legno e di forma troncoconica. E’ in pelle di vitello anticata,  di colore marrone cuoio. Sulle mensole trovano posto libri e oggetti di memorabilia varia USA: la statuetta di un giocatore di baseball, i modelli di un aereo e di un’auto. Ognuno può immaginare i propri souvenir di un viaggio negli States. Ci stanno bene anche un pallone da football americano o un guantone da baseball. Alle pareti, le tele in tiratura limitata e in vari colori con il logo MILITEM, nell’interpretazione di Antonella Maria Trapasso, nome d’arte Thula, artista nota per la ricerca pittorica in campo astratto e per l’utilizzo di materiali innovativi e inusuali. Il corner MILITEM è il luogo perfetto per scegliere in pieno relax le specifiche del proprio veicolo.